Sculture

Sculptures

“De hominum”

2017

cm. 50x130x15

Acrilico e materiali misti su legno

Vedi video

“La natura transeunte del genere umano,

ciò che saremo per l’eternità.

Non Pìetas, ma laico omaggio

alla struggente dolcezza

dell’opera di Giuseppe Sammartino.”

“Alla”

2017

cm. 70x50x14

Acrilico e materiali misti su legno

Vedi video

“Ritratto di Alla,

nel suo salone

di acconciature

bianco e grigio”

“Aracne”

2017

cm. 37x23x43

Acrilico e materiali misti su legno

Vedi video

16a

“Condannata dal suo talento,

ma fiera

di continuare a praticarlo.”

“Vanitas”

2017

cm. 35x35x46

Acrilico e materiali misti su legno

Vedi Video

17a

“Vanità,

o dell’estremizzazione

dell’apparenza.”

“Aenigma”

2017

cm. 35x35x37

Acrilico e materiali misti su legno

Vedi video

18a

“La perenne ricerca delle chiavi

interpretative dell’affascinante,

ma sconosciuto,

universo femminile.”

“Homo singularis”

2017

cm. 40x30x51

Acrilico e materiali misti su legno

Vedi video

“L’evoluzione dell’Homo sapiens,

con il suo flusso continuo

di suoni e immagini,

la sua incapacità verbale,

il suo ingoiare tutto

senza che nulla resti.”

“Sebastianus”

2017

cm. 80x50x120

Acrilico e materiali misti su legno

Vedi video

“Sebastiano nella sua umanità,

prima che altro si appropriasse

del suo essere carne.”

“Lilith”

2017

cm. 70x50x82

Acrilico e materiali misti su legno

Vedi video

“Dove il latte sposa il metallo,

e la libertà

selvaggiamente è fiera,

non v’è dio in terra o in cielo,

che ponga redini all’io profondo.”

“Veritas”

2017

cm. 77x55x45

Acrilico e materiali misti su legno

Vedi video

“Al di là dello specchio,

alla fine del tempo,

l’affiorar dell’essenza.”